Notizie
Open Panel

Quando la memoria diventa impegno civile.

Un fiume di ragazzi e di colori è quello che il 21 marzo 2018 ha attraversato il ponte di San Giorgio per dirigersi verso Piazza Sordello. Come ormai da tre anni a questa parte, il nostro Istituto ha partecipato alla 23esima Giornata della Memoria delle Vittime Innocenti delle Mafie, un evento annualmente organizzato da Libera che ha affollato le piazze d'Italia dal Nord al Sud.

Sul palco si sono avvicendate autorità e persone comuni che hanno voluto dare il proprio contributo per onorare la memoria delle vittime della criminalità organizzata, mostrando la ferma convinzione che questo cancro si può combattere solo infrangendo il muro del silenzio e dell'indifferenza.

I ragazzi della I BT e della II CT del nostro Istituto sono stati accompagnati dai prof. Martini, Berardi, Grosso, Tosetti e Marastoni. Hanno sfilato insieme ad altri giovani per testimoniare che l'impegno alla lotta contro l’illegalità e la corruzione mafiosa deve essere quotidiano e deve partire dalla scuola e che la memoria è necessaria a contrastare il sorgere e il dilagare di un fenomeno che può e deve essere denunciato e combattuto.

Grande commozione hanno, infine, suscitato nella piazza silente il ricordo accorato dei familiari delle vittime di mafia e la lettura dei nomi di quanti hanno dato la loro vita "per scelta o per pura beffarda e crudele causalità”.

1
2
3
4
5
1/5 
start stop bwd fwd
  

Cosa si Studia al Mantegna

PROGETTI PON 2014-2020

Pannello Login

Per collegarsi all'area riservata

Ottobre 2018
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo